Lago di Bolsena
Il lago vulcanico più grande d'Europa
Lago di Bolsena

A circa 1 ora di macchina dal nostro B&B si trova il famoso Lago di Bolsena situato nell’alto Lazio, al confine con Umbria e Toscana, nella caldera principale del complesso vulcanico Vulsino.

Un luogo affascinante e suggestivo che attira migliaia di turisti soprattutto nella stagione estiva, in quanto rappresenta una valida alternativa alle classiche mete di mare o montagna.

Non sono poche le opzioni su cosa vedere e fare al Lago di Bolsena. Oltre la bellezza naturale del luogo questa località è l’ideale anche per chi ama la storia e la cultura.

Il legame con l’antica civiltà etrusca, ad esempio, è ben visibile nella frazione di Cornossa, dove si trovano i resti di un edificio archeologico risalente con molta probabilità al quinto secolo avanti cristo.

Nel lago di Bolsena inoltre presenti due isole: Bisentina e Martana, raggiungibili attraverso un tour in barca. Non si può attraccare, ma si possono osservare da vicino alcuni stupendi edifici, fra cui le sette chiese, della Bisentina.

Un altro luogo meritevole di una visita è il geosito delle pietre lanciate. Si tratta di detriti di roccia vulcanica che nel corso dei millenni hanno ottenuto forme molto particolari.

Secondo la leggenda popolare, le pietre lanciate, sono dei massi sputati durante l’ultima eruzione del vulcano.

Meritano una visita anche gli stupendi borghi situati lungo le rive del Lago.

Bolsena è, senza dubbio, una delle città più suggestive e pittoresche dell’alto Lazio. Si distingue scenograficamente, sin da lontano, per il suo aspetto compatto di color color bruno donatogli della roccia tufacea. Il centro storico, invece, ha uno stile in parte medievale e in parte rinascimentale, perfetto per una rilassante passeggiata tra botteghe e ristoranti caratteristici. Molto suggestiva è la zona attorno alla rocca composta da casette in pietra locale che gli dona il tipico aspetto di un antico villaggio peschereccio.

Capodimonte è tra i borghi più piccoli e caratteristici che si affacciano sulle rive del Lago di Bolsena. Adagiato su un promontorio Capodimonte offre paesaggi suggestivi e romantici, ideale per trascorrere una gradevole giornata all’insegna della storia e della natura.

Marta è situato a 315 metri di altezza in posizione pittoresca sulla sponda meridionale del Lago di Bolsena. Il borgo medievale è arroccato su un piccolo colle da dove si vede anche l’isola Martana. Le case in tufo, le caratteristiche viuzze, le scalinate e i passaggi, fanno di Marta uno dei borghi più suggestivi della Tuscia. Inoltre, ben visibile sono la grande Torre dell’Orologio di forma ottagonale e i resti della Rocca che Papa Urbano IV.

Torna su