Montemerano
Uno dei "Borghi più Belli d'Italia"
Montemerano

Montemerano è un borgo medievale di rara bellezza. Il paese si trova a meno di dieci minuti di macchina dalla nostra struttura lungo la strada che collega Manciano a Saturnia.
Inserito per tra i “Borghi più Belli d’Italia“, Montemerano è uno scrigno di storia e arte tutto da scoprire. Il suo centro storico è avvolto da una triplice cinta muraria che vista dall’alto richiama la forma di un cuore, attraversato da vicoli lastricati, piazzette e archi che svelano panorami mozzafiato.

Cosa vedere a Montemerano

Piazza del Castello
La zona detta Castello è la parte più antica dell’abitato, dove si trovano gli edifici più antichi tra cui il Palazzo del Podestà, il Palazzo Aldobrandeschi e al centro la famosa Piazza. Quello di Montemerano è un castello “atipico” in quanto non presenta un’unica costruzione bensì un insieme di edifici che circondano la piazzetta, caratteristici archetti, balconi fioriti e scale che creano un gioco di linee e colori unico nel suo genere

Chiesa di San Giorgio
Incastonata tra le mura del borgo di Montemerano si trova la Chiesa di San Giorgio un gioiello dell’arte romanica completamente affrescato e al cui interno si trova il singolare dipinto su tavola della Madonna della Gattaiola. Consacrata nel 1430, nonostante la sua storia inizia a essere scritta già nel trecento, la Chiesa di Montemerano è uno degli edifici cristiani più importanti della Maremma meridionale.

La chiesa custodisce tutt’oggi alcuni preziosi affreschi che narrano ‘Le gesta di San Giorgio e il Drago’, risalenti alla metà del 1400, il Martirio di Sant’Orsola e delle Compagne, alcuni dipinti raffiguranti lo Sposalizio Mistico di Santa Caterina d’Alessandria con San Sigismondo, il Cristo in Pietà, San Sigismondo, San Giovanni Battista e San Guglielmo e una pala d’altare raffigurante la Madonna col Bambino in Gloria tra i Santi Sebastiano e Fabiano, quest’ultimo risalente al 1620.

Via Italia
Il corso di Montemerano è via Italia, la strada che collega le due antiche porte d’accesso al borgo medievale di piazza della Chiese e piazza Canzanelli. Qui si trovano alcuni deliziosi negozietti di artigianato, bar e ristoranti.

Torna su